Stagione 2019

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

7 mag
2019

Campionati di società allieve e allievi

Alessandria 4 e 5 maggio. Il rinnovato campo di Alessandria ha ospitato lo scorso fine settimana la prima fase regionale dei CDS allievi/e. Una prima giornata calda e soleggiata ha permesso a molti dei nostri atleti di migliorarsi, mentre la seconda giornata piuttosto fredda e con vento spesso contrario non ha di certo aiutato.
In campo maschile Diego Yon corre per la prima volta i 1500 m e i 3000 m con buoni riscontri cronometrici, ma non bisogna accontentarsi. Alexander Garbinato resta appena al di sotto dei propri personali sia nei 110 hs che nei 200 m dimostrando comunque efficienza in entrambe le gare. Rhemy Jeantet affronta per la prima volta la gara di salto triplo ottenendo un buon riscontro, mentre nel salto in lungo pesta per 6 volte la plastilina realizzando quindi 6 nulli e tornando a casa senza misura.
In campo femminile doppietta di primati personali per Gloria Levi, in crescita sia nel lancio del martello che nel lancio del disco, per Camilla Villanese, al personale negli 800 m e nei 1500 m e per Aurora Bisone che affronta per la prima volta i 100 m e i 100 hs, in questa disciplina bisognerà lavorare per acquisire maggior sicurezza. Tornano a casa con un primato personale Gaia Giussani che si migliora nei 100 m, mentre nel salto in lungo la aspettiamo su misure più consone alle sue capacità, e Fabiana Mastrangelo che toglie oltre 4 secondi al suo fresco primato nei 400 m e si avvicina a quello dei 200 m. Denise Isabel (salto in alto e 200 m) e Martina Turino (lancio del giavellotto e getto del peso) non riescono invece a migliorarsi, per entrambe ci sono sicuramente dei dettagli tecnici su cui lavorare, Denise deve solo credere di più nelle proprie capacità e possibilità, Martina deve imparare a gestire la gara con meno pressione e i risultati miglioreranno. Infine Fabiana, Camilla, Martina e Gloria si cimentano nella 4x400 portando a termine il proprio compito con un risultato al di sopra delle aspettative.
A livello maschile, visto l’esiguo numero di atleti, non abbiamo la possibilità di competere ai Campionati di Società, mentre per la squadra femminile l’obiettivo è quasi a portata di mano: manca veramente poco per completare il numero di punteggi e di specialità richieste. Appuntamento, quindi, per il 18 e 19 maggio a Biella dove, con la seconda fase, si conoscerà l'esito di questa interessante competizione di squadra.

autore: Nicole Rat

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2019

indietro

In evidenza

Meeting Regionale Ragazzi e Cadetti

Meeting Regionale Ragazzi e Cadetti
DONNAS  26/05/2019
terza prova Grand Prix regionale con gare di contorno AJPS

dispositivo