Stagione 2009

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

13 set
2009

Riparte l'attività giovanile con VerdAtletica

Ivrea 12 settembre. Dopo la lunga pausa estiva i nostri giovani atleti delle categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti sono tornati a calcare le piste e le pedane del Crestella per gli allenamenti.
Per loro il primo impegno agonistico è stato il Meeting VerdAtletica ad Ivrea.

Al momento non conosciamo ancora i risultati del Gioco Triathlon riservato agli Esordienti B e C per cui partiamo ad elencare le prestazioni della categoria Esordienti A.
Si sono cimentate nella gara di Triathlon (50 - vortex - 400) Corinne Challancin (17ª), Valentina Bretto (19ª) e Silvia Melada (23ª). La migliore sui 50 metri è stata Silvia con il tempo di 9.13; nel lancio del Vortex il lancio più lungo a 18.00 è stato di Corinne che ha anche ottenuto il miglior tempo sui 400 con 1.26.95.

Nel Triathlon Ragazze (60 - lungo - 600) erano impegnate Elena Jaccond e Carol Peretto. Elena ha chiuso le sue tre fatiche al sesto posto finale stabilendo il primato personale nel lungo con 3.90 e sui 600 con 2.09.33. Carol si è piazzata al 28° posto con il nuovo primato personale sui 600 (2.22.92)

Claire ChallancinSempre nella categoria ragazze nuovo primato personale sui 2 km di marcia per Claire Challancin con 14.38.10 ed un quarto posto finale.

Alessia AnnovazziUnica Cadetta in gara era Alessia Annovazzi che conquista un bel terzo posto nell'alto con 1.40 per poi correre gli 80 metri in 12.04.

Sui 300 cadetti avevamo in gara Simone Bottan 19° con 47.39 e Alexandru Samoilenco 21° con 54.07 che costituisce il suo primato personale.

Bel secondo posto per l'allieva Martine Michieletto sui 100 metri donne con un crono non esaltante e forse inficiato da qualche problema tecnico nel cronometraggio.

Tra gli Allievi in gara bella prova nel lungo per Alessandro Servalli che si piazza all'ottavo posto assoluto con la misura di 5.52.

Tra gli Juniores gareggia sui 100 Alex Bellocchia che ormai si allena gareggiando ed ottiene un 12.32 che non migliora la recente prestazione di Mondovì.

Monica UgoninoInfine tra i senior l'unica vittoria di giornata la ottiene Monica Ugonino che pare veramente in forte crescita in questo finale di stagione. Monica sui 400 ottiene un 60.38 che migliora ulteriormente il crono di Mondovì dando dimostrazione di essere pronta per il suo primo sub 60" di questa sua seconda carriera agonistica.

autore: Cristina Ratto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2009

indietro