Stagione 2012

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

15 lug
2012

Un bel Meeting Via col Vento

Donnas 14 luglio. 451 atleti-gara di cui oltre 270 partecipanti al meeting internazionale e i restanti al meeting giovanile hanno dato vita ad un pomeriggio di gran bella atletica al 'Crestella' di Donnas.
Il vento, protagonista climatico d'eccellenza in questa manifestazione non è stato così generoso come nelle precedenti edizioni (si sa, la crisi coinvolge un po' tutto), ma ha comunque spirato nel verso giusto per quasi tutto il tempo.
1 solo record dello stadio (800 maschili) conquistato dal giamaicano Ricardo Cuningham (allora i giamaicani non sono solo velocisti...), ma tante ottime prestazioni con quasi 70 (67) punteggi superiori ai 1000 punti IAAF che costituiscono un parametro indiscutibile di valutazione tecnica. Gli altri migliori risultati sono arrivati per merito dell'italiana Martina Giovanetti, vincitrice dei 100 con 11.54 (in batteria 11.44) e dei 200 metri in 23.33; dell'ostacolista britannica Ashley Helsby (13.48); della campionessa italiana in carica Tania Vicenzino nel salto in lungo (6.41); della rappresentante del Marocco Malika Abaakil negli 800m con 2.05.78 e della discobola ivoriana Suzanne Kragbé con 57.78. Il salto con l'asta femminile ha visto la brava Sara Bruzzese imporsi con 4.05.
Fra gli uomini l'irlandese Paul Hession (8° ai campionati europei di quest'anno) si è aggiudicato i 200m in 20.76 mentre il britannico Mark Findlay ha vinto i 100m in 10.44 davanti al connazionale Greg Cackett con 10.55 (ma in batteria avevano corso rispettivamente in 10.37 e 10.33). Sui 110 ostacoli, il campione italiano in carica Paolo Dal Molin ha vinto la gara con il tempo di 14.01. Ancora un britannico al primo posto nel salto in lungo: Matthew Burton con 7.83, mentre il salto in alto ha visto l'Ucraino Viktor Shapoval conquistare il primo posto con 2.18. Due rappresentanti dell'isola di Cuba sono stati i protagonisti dei lanci: l'ormai conosciutissimo Lois Maikel Martinez ha vinto il disco (61.92) e il bravo Yiosier Toledo è stato il migliore del peso con un lancio oltre ai 19 metri (19.12).
Nella parte giovanile del meeting due bellissime vittorie sono arrivate da due atleti valdostani: Eleonora Marchiando (Calvesi) si è aggiudicata gli 80 metri in 10.38 e Luca Merli (Pont Donnas) i 60 metri con il primato personale di 7.82 (nuova miglior prestazione regionale di categoria).

*** foto meeting giovanile ***

*** foto meeting giovanile ***

autore: Hermes Perotto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2012

indietro