Stagione 2018

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

23 set
2018

Campionati regionali cadetti. Rhemy Jeantet vola lungo!

Alessandria 22 e 23 settembre. Buone prove per i nostri cadetti e cadette ai campionati regionali svolti insieme al Piemonte. Su tutti, spicca indubbiamente l’exploit di Rhemy Jeantet che, nel salto in lungo, vince il titolo regionale superando i 6 metri (6.02) e migliorandosi, in un colpo solo, di quasi mezzo metro. L’istrionico Rhemy si aggiudica anche il lancio del giavellotto, superando per la prima volta i 30 metri.
Doppietta di titoli anche per Diego Yon che si aggiudica i 1000m e i 2000m. In quest’ultima gara si migliora nettamente di quasi 20 secondi, ma dà prova evidente di poter fare ancora molto meglio.
Camilla Villanese sale anche lei, meritatamente, due volte sul podio nelle specialità dei 1000 e dei 1200 siepi, demolendo i propri precedenti limiti.
Davide Vinante, come da pronostico, si aggiudica entrambe le gare degli ostacoli (100 e 300) migliorandosi sulla distanza più lunga.
Martina Turino si migliora nel lancio del giavellotto e anche se non riesce ad aggiudicarsi la gara, dà dimostrazione di possedere una buona tecnica esecutiva. Martina conquista poi il titolo regionale nel lancio del disco.
Campionessa regionale del lancio del martello è Sofia Zoppo Ronzero che si migliora di oltre 4 metri. Sofia è al primo anno di categoria e ha davanti a sé ancora un anno per compiere ulteriori progressi.
Denise Isabel si aggiudica il salto in alto, ma qualche problema di rincorsa non le permettono di migliorare il proprio personale.
Nella prima giornata, migliorano i propri limiti personali anche Fabienne Brunod (medaglia di bronzo sugli 80m), Silvia Paris e Alberto Brida (medaglia d’argento nel salto in lungo).
Nella seconda giornata buon miglioramento per Aurora Bisone sugli 80hs (con medaglia di bronzo della specialità) e positivo esordio in gara per la neo-tesserata Gloria Levi che, oltre ovviamente a stabilire i suoi primi record personali, è medaglia d’argento nel disco e medaglia di bronzo nel giavellotto.
Gli 11 titoli regionali conquistati dimostrano che questa categoria ha ottime prospettive anche in futuro. Unica preoccupazione sono le non buone condizioni fisiche di Gaia Giussani e di Serena Vaser, speriamo di riuscire a recuperare le nostre due brave atlete per i prossimi appuntamenti.

*** vedi le immagini ***

autore: Hermes Perotto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2018

indietro

In evidenza

Classifica GrandPrix Esordienti

-  30/09/2018
classifica finale

classifica

Classifica GrandPrix Ragazzi e Cadetti

-  30/09/2018
classifica finale

classifica