Stagione 2007

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

8 set
2007

Il martello di Nicole Rat vola a 36.79!

Vercelli 8 settembre. Giornata tipicamente estiva quella che abbiamo trovato a Vercelli in occasione del meeting provinciale. Bilancio finale tutto sommato positivo per i nostri colori. In particolare per Nicole Rat che sta entrando in forma al momento giusto. Dopo alcuni lanci piuttosto lunghi, ma nulli di settore l'atleta ha centrato il tanto atteso primato personale e nuovo record valdostano scagliando il suo martello a 36.79 migliorandosi di oltre un metro. Dopo questa tanto attesa misura la gioia è stata grande e l'atleta si è scaricata a livello nervoso e la successiva gara di disco ne ha fatto un po' le spese. Nicole ha chiuso con un lancio a 27.33.
Altre note positive giungono da Julien Pramotton che si è testato sui 400 ottenendo un 53.14 a soli 3 centesimi dal personale ottenuto lo scorso maggio a dimostrazione che la strada intrapresa in ottica Campionati Italiani (400hs e 4x400) è quella giusta. Con lui a fare il suo esordio sulla distanza Alex Bellocchia il cui tempo finale, 58.44, ha risentito di un passaggio ai 200 troppo lento (29.2) e di un finale sprintato: una migliore distribuzione gli consentirà in futuro di migliorare nettamente questo crono che per ora è il suo primato personale.
Sempre sui 400, ma tra le Allieve, ha corso anche Alice Volpi che avvicina di molto il suo record personale.
Veniamo al salto in lungo dove Elisa Balagna inizia come al solito inanellando una bella serie di nulli poi, registrata meglio la rincorsa, atterra infine a 4.33. Stefano Cresto dopo aver scaldato i motori con un 100 corso in 12.16 ottiene nel lungo una buona serie si salti tutti sopra i 5.70 il migliore dei quali è risultato essere il 5.85. Per Stefano si è trattato di una sorta di gara di allenamento in quanto in settimana ha affrontato allenamenti piuttosto impegnativi a livello muscolare che gli hanno lasciato le gambe piuttosto "pesanti".
Infine una piccola nota dolente, soprattuto per il suo protagonista: Federico Girodo che dopo l'exploit di Mondovì è incappato durante il secondo salto (il primo era un nullo) in un piccolo infortunio muscolare che lo costringerà ad almeno una settimana di riposo; la speranza che l'incidente sia riconducibile ad un semplice forte crampo o ad una leggera contrattura, solo esami più accurati ce lo potranno dire.

*** le foto *** video ***

autore: Cristina Ratto

commenta commenta notizia

Commenti:

il 10/09/2007 - elven ha scritto:
Complimentoni a Nicole!!! D'altronde, vista la maestra.. :))

il 10/09/2007 - cristyna ha scritto:
Sì direi che è stata brava, ma le manca ancora un po' di cattiveria e di grinta quando entra in gabbia. Tu piuttosto, Elven, quand'è che ti rivedremo in pedana? ... ad Halloween forse?

il 10/09/2007 - bolivar ha scritto:
Rinnovo i complimenti a Nicole ma richiamo pure Elven all'ordine: qualche bel lancio ai Regionali e poi gita premio per Halloween. Peccato per la concomitanza con Donnas il 15.

il 24/09/2007 - elven ha scritto:
vedremo... certo che Halloween in valle è ormai un must! :)

vedi tutte le news del 2007

indietro