Stagione 2007

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

8 ott
2007

Campionati italiani allievi. Resoconto e considerazioni.

Cesenatico 6 e 7 ottobre. Nicole Rat, Julien Pramotton, Soufiane Boukhlik e la staffetta 4x400 (Alex Bellocchia, Stefano Cresto, Julien Pramotton e Soufiane Boukhlik) sono stati i nostri atleti (in ordine di apparizione) presenti a questa edizione dei campionati italiani allievi.
Nicole Rat non è stata all'altezza delle proprie prestazioni e ha pagato sicuramente lo stato d'animo con il quale ha affrontato la competizione: troppa ansia e troppo nervosismo. È una ragazza che chiede molto a sé stessa (a volte troppo) e questo non le giova. Deve acquisire ancora molta esperienza e questa è stata sicuramente una tappa importante verso questo obiettivo. Il ventesimo e il ventunesimo posto (rispettivamente nel martello e nel disco) sono al di sotto delle sue possibilità così come le prestazioni ottenute (34.37 e 27.87); Nicole lo sa e deve lavorare per far si che buon il lavoro di preparazione fisica e tecnica non venga vanificato da negative condizioni di stress.
Julien Pramotton è stato bravo. Si è presentato in pista ed ha affrontato la gara con la giusta determinazione e ha ottenuto una prestazione più che dignitosa (400hs in 58.40). Julien in questa stagione ha posto alcuni tasselli verso una crescita tecnica che potrebbe regalargli belle soddisfazioni; deve 'voler' continuare su questa strada.
Soufiane Boukhlik ha confermato di possedere il talento per esprimersi ad alti livelli. È un 'garista' e questa è una prerogativa importante. Purtroppo non è arrivato a questo appuntamento in condizioni fisiche perfette (il digiuno imposto dalla sua religione non giova certamente) e gli è mancato quel 'rush' finale che è stato per tutta la stagione la sua arma migliore. Il piazzamento conclusivo sugli 800 (undicesimo in 2.00.29) ha dimostrato che un posto fra i primi sei era alla sua portata.
La staffetta 4x400 è andata 'alla grande'. Migliorarsi di oltre 3 secondi non è cosa da poco e il merito, pur dividendosi in modo equo fra tutti e quattro, va ascritto in modo particolare ad Alex Bellocchia e a Stefano Cresto che si sono veramente 'superati' sapendo che Julien Pramotton e Soufiane Boukhlik non avrebbero certamente ceduto di un solo centimetro. Il sedicesimo posto finale con il tempo di 3.33.95 è sicuramente un ottimo risultato.
Analizzando gli aspetti positivi di questa trasferta, siamo certi che è stata un'esperienza utile che pone le basi per netti miglioramenti futuri: ora sta ad ognuno di loro sfruttare l'occasione di 'crescere' come atleti e come uomini (o donne). Ragazzi, non buttate al vento questa 'chance'!

*** immagini *** video ***

autore: Hermes Perotto

commenta commenta notizia

Commenti:

il 09/10/2007 - elven ha scritto:
Innanzitutto complimenti a tutta la truppa per essersi gudagnato il diritto di partecipare e quindi aver leggo positivamente partecipato ad un campionato italiano! :) Un incoraggiamento particolare a Nicole per trasformare incertezza e rabbia in furia agonistica per il prossimo futuro! Vedrai che il martello (e il disco) volerà lontano anche per la paura di cosa potresti fargli in caso contrario. >:) Per chi ci sarà in Spagna, complimenti di persona!! Ciaps

il 10/10/2007 - Dag ha scritto:
Complimenti a tutti e 5, prima di tutto per esserci andati! E questo è solo l'inizio, si spera...A presto!

vedi tutte le news del 2007

indietro

In evidenza

Inaugurazione nuova pista Stadio Crestella

Inaugurazione nuova pista Stadio Crestella
DONNAS  12/10/2019
Inaugurazione della nuova pista e campionati regionali staffette

risultati

campionati regionali ragazzi

campionati regionali ragazzi
DONNAS  13/10/2019
manifestazione valida per i campionati regionali ragazzi con gare di contorno

risultati