Stagione 2010

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

11 set
2010

Bravi i nostri giovani ad Ivrea

Ivrea 11 settembre. Un nostro bel gruppo di giovani ha preso parte al meeting VerdAtletica, comportandosi ottimamente; purtroppo qualche errore delle giurie e dei cronometristi ci ha negato soddisfazioni ancora maggiori.
Per gli esordienti B e C in gara il solo Liam Vigon che nelle quattro prove del giocotetrathlon ottiene un brillante sesto posto nella classifica finale.
In gara, per la categoria esordienti A, Martina Bottan e Corinne Challancin: ottimo il loro riscontro finale che le vede rispettivamente al quarto e sesto posto della classifica del triathlon (50-vortex-marcia). Peccato, per il giovanissimo Dominique Zambon, la controprestazione nel lancio del vortex che gli compromette un buon risultato finale.
Per la categoria ragazze Elena Jaccond, impegnata nel triathlon (60-lungo-600) si migliora nel salto in lungo e ottiene un ottimo quinto posto nella graduatoria complessiva; molto brava Silvia Melada che si migliora ampiamente nella prova di marcia di km 2.
Fra i ragazzi Maurizio Zambon, appena rientrato dalle vacanze, conquista una bella medaglia d'argento della classifica finale; bravissimo Stefano Coccato che si classifica undicesimo, migliorandosi nettamente sui 60 metri.
Fra i cadetti annotiamo la buona prova di Simone Bottan che registra un ampio miglioramento sui 60m nonostante l'errore clamoroso dei giudici che lo arretrano di una posizione nella sua serie. Miglioramento anche per Roberto Ravo nel getto del peso.
Non si migliorano le tre cadette Claire Challancin, Alessandra Ammoni e Carol Peretto, ma le loro posizioni in classifica sono comunque molto soddisfacenti. Da registrare, per Claire, un riscontro cronometrico piuttosto dubbio che la penalizza nella prestazione sugli 80m.
Per la categoria allievi ottimo il terzo posto nel salto in lungo per Alessia Annovazzi. Discorso a parte per Matteo Marchiando ancora in fase di 'costruzione' tecnica che dovrà attendere ancora un poco prima di poter raccogliere gli attesi riscontri.

 

autore: Hermes Perotto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2010

indietro

In evidenza

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000
  15/02/2021
È facile, non costa niente, basta indicare nella tua dichiarazione dei redditi il numero di codice fiscale 01072270075