Stagione 2005

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

22 lug
2005

Estate Atletica: chiude alla grande il mezzofondo

Donnas 20 luglio. Seconda giornata del Meeting Estate Atletica caratterizzata dal solito vento favorevole che in serata è andato attenuandosi consentendo l'ottimale riuscita anche delle gare dei 400 e degli 800. Proprio da quest'ultima gara in programma sono usciti risultati degni di nota. Nella gara femminile ben due atlete le vincitrici degli 800 donnesono giunte al traguardo sotto la barriera dei 2'10": si tratta di Valentina Costanza, promettente juniores primo anno tesserata per il Cus Bologna che col tempo di 2'09"95 si è piazzata alle spalle della compagna di squadra Elena Romagnolo, campionessa italiana sui 3000 siepi, che si è imposta con l'ottimo riscontro di 2'07"15. Combattuta fino all'ultimo metro anche la gara maschile che ha visto imporsi l'atleta junior del Trionfo Ligure Rachid Amor Alaya con un ottimo 1'52"59 su Daniele Capezio (Atl. Arcobaleno) giunto al traguardo in 1'53"56, terzo per l'Universale Alba Docilia Abdoulai Zouhaier con 1'54"60.
Nelle gare di velocità pura ottima prestazione per l'allieva dello Sportlife Carispe Alice Mirabella che con un vento favorevole, ma entro la norma (+1.7) si è imposta con 12"25 davanti alle compagne di squadra Martina Rosati (12"31) e Nicole Rizzoli (12"70). Sui 200, in assenza di vento (+0.0), podio invertito con la Rosati che si impone con l'ottimo tempo di 24"90 davanti alla Mirabella (26"01).
arrivo 20 uominiIn campo maschile doppietta del polizziotto Federico Dell'Aquila che ferma i crono a 10"85 (vento regolare +1.4) sui 100 e chiude i 200 in 21"46 (vento nullo). Piazze d'onore sui 100 per Paolo Pistono (Sisport) con 10"91 (+1.4) e Matteo Mannella (100 Torri PV)10"92 (+1.4). Sui 200 Mannella col tempo di 21"82 si prende la rivincita precedendo Pistono che chiude al terzo posto con 22"00.
Nella gara dei 100 ostacoli allieve con un vento di +2.6, ottimo tempo di 14"62 per Nicole Rizzoli (Sportlife Carispe); nella gara assoluta si è imposta l'atlteta della Sisport Torino Rachele Bondesan in 15"25 (v +2.6).
Sul giro di pista Monica Ugonino (Atl. Pont Donnas) bissa la vittoria della prima giornata col tempo di 58"19, mentre nella gara maschile a vincere è Simone Svevi (AAA Genova) col tempo di 50"67.
Nella gara di asta femminile è incappata in una giornata no la campionessa italiana Sara Bruzzese che termina la gara con tre nulli alla misura di entrata di 3.80; la vittoria è andata così a Elisa Pierini (Trinofo Ligure) con un salto a 3.60 davanti a Dalila Stevenin (Pont Donnas) con 3.25.
Nel triplo donne vittoria per la promessa Elena Salvetti (Gallaratese) con un buon salto a 12.57 (vento -0.6) davanti a Laura Broggini (NA Varese) con 12.21 (vento nullo) e alla junior Alessandra Lucchesi (Darra Atl. Vigevano) con 11.37 (+0.6).
Nel giavellotto si è imposta l'eptathleta Annalisa Maggiorotto (Alfieri Asti) con un giavellottolancio a 33.25. Nella stessa gara, in campo maschile, bella prova di Gabriele Aprile (UG Biella) che vince con la misura di 55.76 davanti all''atleta del Cus Pavia Giuseppe Buremi (55.12). Nella categoria Allievi ad imporsi è stato Alessandro Casarotto (Atl. Cairatese) con 40.58.
Nella gara del lungo uomini la vittoria è andata all'atleta dell'Assindustria Padova Paolo Ravicchio con un salto a 7.14 con vento +2.8  (salto regolare a 7.11 con vento +1.6), secondo posto per lo junior Stefano Bottelli (Cus Laghi Varese) con un salto a 7.01 (v +1.5), terzo Stefano Tugnolo (Cento Torri PV) con 6.96 (v +1.7).
Due soli atleti iscritti nell'alto uomini dove ad imporsi è stato l'atleta della Sisport Fiat Luca Fizzotti con 1.98 davanti all'allievo Alessio Tarantini (Sportlife Carispe) con 1.79.
podio peso uominiInfine nella gara di getto del peso vittoria per il martellista Elven Prato (Atl. Arcobaleno) con 12.14 davanti a Gabriele Aprile, già vittorioso nel giavellotto, con 11.78.

Nelle gare di contorno giovanili, nella categoria Cadetti/e, vittorie per Matteo De Lucis (Cus Genova)  sui 300 con 38"35, per Chiara Cagnano (Atl. Murialdo) sui 300 con 44"94, per Fabio Gradi (Pod. Pont-St-Martin) sui 1000 in 2.53"13, per Fatima Et Tabaa (Sisport) sui 1000 in 3.01"70.
Tra i Ragazzi le vittorie sono andate a Sara Lucisano (Sisport) sui 60 in 8"62, a Michael Grasselli (Pont Donnas) sui 60 in 8"62, a Claudia Bonora (Cento Torri PV) sui 1000 in 3.34"04.

autore: Cristina Ratto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2005

indietro

In evidenza

Trofeo Province Ragazzi

Trofeo Province Ragazzi
DONNAS  09/10/2022
Finale regionale del Trofeo delle Province (Valle d'Aosta e Piemonte) Ragazzi

dispositivo

Campionati regionali ragazzi e gare esordienti

Campionati regionali ragazzi e gare esordienti
DONNAS  25/09/2022

risultati

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000
  15/02/2021
È facile, non costa niente, basta indicare nella tua dichiarazione dei redditi il numero di codice fiscale 01072270075