Notizie stagione 2021

1 gen
2021

2021

 

autore: Hermes Perotto

indietro

9 gen
2021

Rinnovato il Consiglio regionale Fidal Valle d’Aosta

(Aosta) L'assemblea delle società valdostane di atletica leggera ha eletto i membri del Consiglio regionale Fidal che rimarrà in carica per il prossimo quadriennio olimpico. Confermato il presidente Jean Dondeynaz, mentre, per la nostra società, rivestirà la carica di consigliere Simone Bottan che prende il posto di Marina Fey che ringraziamo per l’ottimo lavoro svolto. Gli altri consiglieri saranno: Veronica Pirana, Liana Calvesi e Monica Rocca. Al neo Consiglio e al nostro rappresentante i nostri migliori auguri per un proficuo impegno a favore dell'atletica valdostana.

autore: Hermes Perotto

indietro

23 gen
2021

primo appuntamento indoor

(Aosta) Il Comitato regionale Fidal ha organizzato, saggiamente, questa prima manifestazione riservandola esclusivamente agli atleti tesserati a società valdostane per rispettare le norme anticovid previste dalla normativa.
Manifestazione tranquilla che ha dato la possibilità agli atleti di competere senza rischi, anche se è mancato un poco lo stimolo agonistico.
Per i nostri atleti non sono mancati tuttavia alcuni interessanti risultati con buoni piazzamenti e valide prestazioni.
Primati personali per la neo-allieva Francesca Bastrentaz nel salto in lungo, per le cadette Alice Lingeri (60m e triplo), Giulia Moretti (peso e 60m) e per i cadetti Pietro Camosso (60hs e triplo), Marcello Millesi (60m e lungo) e Riccardo Vercellin (60m).
In gara anche l’allieva Fabienne Brunod che si aggiudica il salto triplo, l’under23 Nicolò Fasulo che prevale sui 60m e la cadetta Aurora Gamba impegnata nel salto in lungo e sui 60m.

Per Corinne Challancin esordio nel salto triplo a Parma con la misura di 12.37 che le vale la seconda piazza.

Esordio stagionale anche per Florencia Mazzarello nel lancio del disco (ovviamente non indoor) che inizia il 2021 con un buon 40.50.

** le foto (ph. Veronica Pirana) **

autore: Hermes Perotto

indietro

30 gen
2021

secondo appuntamento indoor

(Aosta) Secondo appuntamento con le competizioni indoor riservate ai soli atleti valdostani (con qualche piccola eccezione autorizzata dal Settore tecnico).
Per i nostri colori si sono rivisti all’opera gli atleti della settimana precedente ai quali si è aggiunto un gruppetto di neo-juniores.

Fra i cadetti sono bravi a migliorarsi Anna Dherin (60 e lungo), Alice Lingeri (60 e triplo), Giulia Moretti (60 e peso), Pietro Camosso (60hs e triplo) e Riccardo Vercellin (lungo). In gara anche Aurora Gamba che sui 60m si mantiene sui livelli della settimana precedente, mentre nel salto in lungo registra un positivo incremento.

Un po’ di delusione sui volti delle allieve Francesca Bastrentaz e Fabienne Brunod che non riescono a fare meglio della settimana scorsa. Sicuramente le loro aspettative erano diverse, ma non bisogna preoccuparsi: andrà sicuramente meglio nei prossimi appuntamenti.

Positivo l’esordio stagionale per la junior Gaia Giussani che si migliora nettamente sui 60m e nel salto in lungo; bene anche Davide Vinante e Rhemy Jeantet che si migliorano sui 60m, mentre nel salto in lungo danno vita ad un bel duello. Migliora anche Denise Isabel sui 60m, mentre nel salto in alto si conferma sui propri standard. Aurora Bisone dopo un lungo periodo di inattività per infortuni e malanni vari, torna in gara sui 60m con una prestazione non distante dai propri limiti.

Infine apprezzabile progresso cronometrico per Nicolò Fasulo sui 60m anche se, in questo periodo, la sua concentrazione è rivolta soprattutto agli studi universitari.

*** le foto (ph Pirana - Rat) ***

autore: Hermes Perotto

indietro

7 feb
2021

Corinne Challancin è quinta agli 'italiani' promesse

(Ancona) Quinta posizione per Corinne Challancin, al suo terzo anno nella categoria Promesse. La nostra atleta, tesserata da tre stagioni all’Atletica Firenze Marathon, ha gareggiato nel concorso del salto triplo.
Corinne è stata protagonista di una condotta molto regolare con cinque salti oltre i 12m10.
Fino al quinto salto in zona podio grazie alla misura di 12m29, nel sesto e ultimo tentativo non è riuscita a trovare la giusta zampata e si è dovuta 'accontentare' del quinto posto finale.

autore: Hermes Perotto

indietro

14 feb
2021

Campionati invernali lanci

(Torino) Buone prove, nonostante il freddo intenso, per le nostre lanciatrici impegnate nel campionato invernale. Martina Turino ottiene il ‘personale’ e il titolo assoluto nel lancio del giavellotto; Sofia Zoppo Ronzero conquista il titolo allieve nel martello, mentre Gloria Levi si migliora nel lancio del martello, rinunciando poi a gareggiare nel lancio del disco, a causa del protrarsi dell’orario.

(Livorno) Florencia Mazzarello migliora ancora il proprio limite stagionale superando i 41 metri.

autore: Hermes Perotto

indietro

14 feb
2021

Corsa campestre a Borgaretto

(Borgaretto) Prima uscita stagionale per il gruppo dei mezzofondisti. Positiva prova per il neo-juniores Diego Yon che, nonostante un avvio un po’ troppo veloce, riesce a mantenere una efficace azione, concludendo al sesto posto della sua categoria.
Condotta di gara regolare per l’under23 Nicolò Giovanetto, non particolarmente brillante in questo periodo, così come l’allievo Alessio Turino che, sicuramente, non è molto adatto per le distanze lunghe.
In campo femminile corrono sui loro ritmi di gara le neo-junior Camilla Villanese, Fabiana Mastrangelo e Silvia Pandolfini.

autore: Hermes Perotto

indietro

19 feb
2021

Florencia Mazzarello alla finale nazionale dei campionati invernali lanci

Con la prestazione di 41.44 ottenuta domenica scorsa a Livorno nel lancio del disco, Florencia Mazzarello ha conquistato l’ammissione alla finale nazionale dei campionati invernali lanci. Florencia si presenta all’appuntamento con la quinta prestazione della sua categoria (under23).
Ricordiamo che la nostra atleta è tesserata per l’Atletica Firenze Marathon, club del capoluogo toscano dove ‘Flo’ è impegnata negli studi universitari.

autore: Hermes Perotto

indietro

28 feb
2021

Florencia Mazzarello medaglia di bronzo under23 agli italiani invernali di lanci

(Molfetta) Florencia Mazzarello conferma l’identico piazzamento conseguito lo scorso anno (per l’esattezza cinque mesi fa) e conquista la medaglia di bronzo della categoria Under23, ai campionati italiani invernali di lanci lunghi, migliorando ancora il proprio personale stagionale.
Nella classifica assoluta della stessa gara Flo ottiene un’ottima sesta posizione.

autore: Hermes Perotto

indietro

28 feb
2021

Campionati regionali di corsa campestre

(Aosta) Nell’area verde antistante il Palaindoor di Aosta si sono svolti oggi i campionati regionali di corsa campestre. I primi a prendere il via, sulla distanza dei 10 km, sono stati gli atleti delle categorie assolute. Buona prova per Niccolò Giovanetto che, per buona parte della gara, dimostra una buona efficacia d’azione. Il piazzamento conclusivo lo vede al 17° posto (terzo fra gli Under23) su 36 atleti partenti.
Nella categoria juniores, sulla distanza di 8 km, Diego Yon ottiene una bella medaglia d’argento, cedendo solo nella parte finale al suo più esperto rivale.
I 6 km per la categoria juniores femminile vedono le nostre atlete Fabiana Mastrangelo, Camilla Villanese e Silvia Pandolfini concludere la loro prova rispettivamente al sesto, settimo e ottavo posto.
Infine, fra gli allievi impegnati sui 5 km, Alessio Turino conclude la sua gara al quinto posto

autore: Hermes Perotto

indietro

18 apr
2021

Si ricomincia con le gare…

(Donnas) Appuntamento allo Stadio Crestella per questa prima manifestazione pseudo-primaverile (il vento gelido era favorevole, ma la temperatura era veramente bassa).
È stata anche l’occasione per ammirare il notevole investimento delle due Amministrazioni comunali che hanno dotato l’impianto di due nuove zone di caduta per i salti (alto e asta), oltre alla sostituzione della nuova rete della gabbia dei lanci.
Un bravo e un grazie ai nostri Amministratori!
La manifestazione era imperniata su una gara di prove multiple (tetrathlon) per i cadetti e le cadette, mentre per le categorie assolute erano previste gare di corsa spurie e alcuni concorsi.
Fra i cadetti in evidenza Marcello Millesi che si aggiudica il tetrathlon, ma sono stati comunque molto bravi anche Pietro Camosso, Federico Cafasso, Riccardo Vercellin e Amedeo Iorio che hanno fatto registrare ottimi progressi.
Fra le cadette Aurora Gamba e Alice Lingeri si migliorano in alcune prove e concludono le loro gare con un buon piazzamento finale.
Nelle categorie assolute, sicuramente i migliori risultati tecnici sono opera di Nicolò Fasulo che scende a 8”95 sugli 80 piani (nuovo primato sociale) e realizza 16”14 sui 150m (primato sociale uguagliato).
Fra le allieve, nel salto in lungo, Francesca Bastrentaz va per la prima volta oltre i 5 metri; Fabienne Brunod e Silvia Paris si migliorano entrambe. Poi Fabienne e Silvia ottengono il ‘personale’ anche sugli 80m, mentre Francesca realizza il suo miglior ‘crono’ sui 150m.
Fra gli allievi, Alessio Turino si migliora sui 500m.
Nella categoria juniores femminile progressi per Aurora Bisone su 80m e 150m. Silvia Pandolfini affronta con determinazione i 2000m. Alessia Juglair perviene al ‘personale’ nel lancio del disco.
In gara anche Denise Isabel nel salto in alto e Gloria Levi nel disco.
Fra gli junior maschili, Davide Vinante si migliora nel salto in lungo atterrando a 6.45; Diego Yon, sui 2000 m corre ‘in rimonta’ migliorandosi in 5’58”94. Rhemy Jeantet si migliora anche lui sia sugli 80m che sui 150m, mentre Renzo Mazzarello si migliora nel getto del peso.
Ultimo miglioramento della giornata lo ottiene Matteo Yon nel lancio del disco.

autore: Hermes Perotto

indietro

8 mag
2021

A Fossano in crescita i nostri atleti

(Fossano) Fruttuosa trasferta in provincia di Cuneo per un gruppetto di nostri atleti che torna a casa con l’en-plein di primati personali.
Sui 200m ottimi miglioramenti per Gaia Giussani che realizza il tempo di 26”55, per Aurora Bisone che ottiene 27”93 e per Rhemy Jeantet che ferma il cronometro a 24”07.
Sugli 800m la promessa Niccolò Giovanetto consegue il tempo di 2’06”69 e l’allievo Alessio Turino 2’13”14.
Infine Diego Yon affronta per la prima volta la distanza dei 5000m, concludendo la prova in 16’44”14, prestazione che non lo soddisfa completamente, ma che tuttavia rappresenta una buona base di partenza per futuri miglioramenti, considerato anche il periodo di forzata sosta dovuta all’obbligo di quarantena.

autore: Hermes Perotto

indietro

9 mag
2021

Cadetti e ragazzi in gara a Donnas

(Donnas) Secondo appuntamento per la categoria cadetti e, finalmente dopo oltre sette mesi di stop, può ritornare alle gare anche la categoria ragazzi.
Tanti buonissimi risultati con piazzamenti di rilievo e con significativi miglioramenti per tutti.
Fra i cadetti, impegnati nel tetrathlon (ostacoli-80-lungo-600), in bella evidenza Enea Zoppo Ronzero e Aurora Gamba che conquistano la medaglia d’argento; ottima medaglia di bronzo per Pietro Camosso. Quinto posto per Federico Cafasso e undicesimo posto per Alice Lingeri e Amedeo Iorio.
Fra i ragazzi, anche loro impegnati nel tetrathlon (vortex-alto-60 ostacoli-1000) primo gradino del podio per Carlotta Giovanetto e Joel Pitet; medaglia d’argento per Cloe Zoppo Ronzero; medaglia di bronzo per Miriam Colosimo; sesto posto per Enea Perfetti e decimo posto per Stefano Nicoletta.

autore: Hermes Perotto

indietro

16 mag
2021

Weekend dedicato ad allievi e junior

(Donnas) Due giorni di gare allo Stadio Crestella dedicati alle categorie allievi e juniores. Poco sole al sabato con temperatura ancora freddina e vento bislacco; più tiepido alla domenica con il solito vento favorevole.
Miglioramenti cronometrici o prestazionali per gran parte dei nostri atleti che stanno, pian piano, uscendo dal lungo periodo di ‘stop and go’ dovuto alla situazione epidemiologica.
In bella evidenza Diego Yon sui 3000m che si migliora di quasi 30 secondi, Francesca Bastrentaz che incrementa di ben 50 centimetri il suo limite del salto triplo, Gaia Giussani sui 100m che scende finalmente sotto i 13 secondi e Aurora Bisone che toglie decimi importanti sia sui 100m che sui 200m.
Significati miglioramenti anche per Rhemy Jeantet nella velocità (100m e 200m), per Gloria Levi nel lancio del martello, per Renzo Mazzarello nel getto del peso, per Silvia Paris e Fabienne Brunod nel salto triplo e per Silvia Pandolfini sugli 800m.
Incrementano i propri limiti Martina Turino nel giavellotto e Davide Vinante sui 100m.
Fanno registrare il loro primo risultato Alessia Juglair (peso 4kg), Renzo Mazzarello (giavellotto 800gr) e fa il suo esordio in gara Francesco Zaffiro (lungo).
Torna sopra all’1.55 Denise Isabel nel salto in alto, mentre per Alessio Turino (800m) e Fabiana Mastrangelo (1500m e 800m) e Sofia Zoppo Ronzero (martello) i miglioramenti sono rimandati alle prossime gare.

autore: Hermes Perotto

indietro

23 mag
2021

Un altro week-end di gare al Crestella di Donnas

(Donnas). Un altro impegno organizzativo per il nostro club con la presenza in gara di oltre 750 atleti della Valle d’Aosta e del Piemonte.
È stata ancora l’occasione per ulteriori progressi, anche se, nelle gare di corsa veloce e di salti in estensione, l’aiuto del vento è stato significativo.
Sottolineiamo i progressi di Martina Turino nel giavellotto che va oltre i 31 metri (31.15); di Gaia Giussani nel salto in lungo che ottiene un buon 5.21 e sui 200m dove scende a 26”33 ; di Aurora Bisone sui 100m (13”14) e sui 200m (27”32) che lima di oltre due decimi i propri precedenti limiti; di Fabienne Brunod nel triplo che ‘atterra’ finalmente oltre i dieci metri (10.17); di Renzo Mazzarello nel giavellotto che incrementa di quasi due metri (39.05) e di Alessio Turino sui 400m che fa meglio di oltre un secondo (57”94).
Fanno segnare il proprio primo personale Francesca Bastrentaz sui 200m (27”47); Silvia Paris sui 400m (1’10”09); Luca Cipriano sui 100m (12”22); Francesco Zaffiro sui 100m (14”27) e Renzo Mazzarello nel getto del peso da 7,260 (9.20).
Migliori prestazioni stagionali per Nicolò Fasulo che corre i 100m (11”00) e i 200m (22”60); per Sofia Zoppo Ronzero nel martello (29.02); per Silvia Pandolfini sui 1500m (5’50”86) e per Niccolò Giovanetto sui 1500 (4’43”28).
Completano l’elenco dei nostri partecipanti Alessia Juglair (peso e disco); Gloria Levi (martello); Fabiana Mastrangelo (800m) e Rhemy Jeantet (200m) che rinviano alla prossima occasione l’opportunità di fare meglio.

autore: Hermes Perotto

indietro

30 mag
2021

Campionati regionali assoluti: titoli per Martina Turino e Renzo Mazzarello nel giavellotto

(Torino). Due giorni di gare allo Stadio Nebiolo di Torino per assegnare i titoli regionali assoluti. Gli unici due titoli per il nostro club arrivano dal lancio del giavellotto dove, in campo maschile, la vittoria va a Renzo Mazzarello, mentre, in campo femminile, è Martina Turino ad aggiudicarsi la gara.
Buone prestazioni per Davide Vinante che si migliora nel salto in lungo e sui 100m; per Silvia Pandolfini, ‘personale’ sui 1500; per Sofia Zoppo Ronzero, ‘personale’ nel martello da 4 kg; per Niccolò Giovanetto e Alessio Turino che progrediscono sugli 800m e per Diego Yon che corre il primo 3000 siepi della sua giovane carriera.
Tanti piazzamenti da podio con Gaia Giussani (100m), Denise Isabel (alto), Aurora Bisone (200m e 100m), Matteo Yon (disco), oltre ai già citati Davide Vinante, Silvia Pandolfini e Diego Yon.
Purtroppo l’assenza di Nicolò Fasulo, sicuramente favorito sui 100m, ci ha privato di un altro quasi certo successo.

autore: Hermes Perotto

indietro

30 mag
2021

Al Crestella di Donnas di scena ragazzi e cadetti

(Donnas) Sul palcoscenico del ‘Crestella’ questa volta si sono esibite le categorie ragazzi e cadetti.
Risultati e piazzamenti di spicco per la cadetta Aurora Gamba che si aggiudica il tetrathlon; per i cadetti Marcello Millesi e Pietro Camosso (ai quali si aggiunge anche Riccardo Vercellin autore di notevoli progressi), rispettivamente secondo, terzo e quarto nel tetrathlon; per il ragazzo Joel Pitet, vincitore del triathlon e per le ragazze Miriam Colosimo, Carlotta Giovanetto e Cloe Zoppo Ronzero, ai primi tre posti del triathlon.
Miglioramenti e progressi per tutti: Valerio Bonin e Amedeo Iorio fra i cadetti; Enea Perfetti e Stefano Nicoletta fra i ragazzi; Aurora Franceschi e Greta Nicco fra le ragazze.
Interessante la gara di staffetta delle categorie ragazzi e ragazze che ha visto, in campo maschile, imporsi la formazione ‘mista’ del Pont Donnas e dell’APD Pont-Saint-Martin (Giacomo Suquet, Enea Perfetti, Stefano Nicoletta, Joel Pitet) e, in campo femminile, un arrivo al fotofinish sul filo dei centesimi (seconda la nostra formazione con Aurora Franceschi, Miriam Colosimo, Cloe Zoppo Ronzero, Carlotta Giovanetto).

autore: Hermes Perotto

indietro

30 mag
2021

Per Florencia Mazzarello ‘minimo’ per i campionati italiani assoluti nel disco

(Cecina) Florencia Mazzarello ottiene il suo nuovo primato personale nel lancio del disco con la misura di 44.04 che costituisce anche il ‘minimo’ per la partecipazione ai campionati italiani assoluti. La ‘nostra’ atleta, tesserata per la Firenze Marathon, sta - passo dopo passo - costantemente migliorando e sale al terzo posto della graduatoria nazionale della categoria under23

autore: Hermes Perotto

indietro

6 giu
2021

Rappresentativa cadetti a Modena

(Modena) Impegno di rappresentativa per i nostri cadetti che si sono confrontati con i pari età delle regioni del Nord Italia e che costituisce da diversi anni un appuntamento irrinunciabile.
Per il nostro club la convocazione è arrivata per Aurora Gamba, Pietro Camosso, Marcello Millesi, Riccardo Vercellin ed Enea Zoppo Ronzero, i quali, grazie alle competizioni fin qui disputate durante questa prima parte di stagione, hanno avuto la possibilità di vivere questa bella esperienza.
Positive le prove per Marcello Millesi che ottiene il primato personale nel salto in lungo con la misura di 5.60; per Enea Zoppo Ronzero che si migliora sui 300m con 40”01 e per Pietro Camosso che allunga la gittata del giavellotto con 28.30.
Molto bene Aurora Gamba che si piazza all’ottavo posto con 4.82 nel salto in lungo.
Bravo anche Riccardo Vercellin che, grazie all’impegno costante, si è conquistata la partecipazione agli 80m e alla staffetta 4x100.

autore: Hermes Perotto

indietro

12 giu
2021

Campionati italiani promesse: Florencia Mazzarello e Corinne Challancin

(Grosseto). Due le (quasi) nostre partecipanti a questa edizione dei campionati italiani Under23.
Florencia Mazzarello, nel lancio del disco, si piazza al quarto posto. a soli 44cm dalla medaglia di bronzo; risultato comunque molto soddisfacente per Flo che si conferma fra le migliori lanciatrici della categoria.
Continua invece il periodo poco positivo per Corinne Challancin che non va oltre il sesto posto in una gara dove il podio sarebbe stato alla sua comoda portata. Siamo certi, tuttavia, che Co saprà uscire da questo momentaccio e ritornare a regalarsi e regalarci belle soddisfazioni.

autore: Hermes Perotto

indietro

13 giu
2021

A Donnas ancora un appuntamento per ragazzi e cadetti

(Donnas) Una giornata estiva con temperature alte soltanto in parte mitigate dal ‘venticello’ dello Stadio Crestella ha caratterizzato questo appuntamento con gli atleti delle categorie ragazzi e cadetti. Bravissimi i nostri giovanissimi atleti che si sono cimentati nelle rispettive prove multiple.
Fra le ragazze belle prestazioni per Carlotta Giovanetto che si aggiudica il tetrathlon (60hs-vortex-lungo-600) e che migliora il primato sociale dei 60m ostacoli con il tempo di 10”14 (il primato precedente era di Valentina Morgante (10”1 manuale) realizzato 23 anni fa, proprio nello stesso giorno); per Miriam Colosimo che sale sul secondo gradino del podio con positivi miglioramenti negli ostacoli e nel vortex; per Giada Borney che fa il suo esordio nelle gare mettendo in luce sorprendenti doti di carattere che le valgono il terzo gradino del podio e, infine, per Cloe Zoppo Ronzero che si piazza al quarto posto in una giornata - per lei - non particolarmente brillante.
Fra i ragazzi in evidenza Joel Pitet che ormai è abbonato al primo gradino del podio e che si migliora nel salto in alto e sui 60hs ed Enea Perfetti che conclude al quinto posto, migliorandosi in tutte e quattro le prove.
Fra le cadette, progressi per Aurora Gamba che supera i 10m nel triplo e che ottiene i propri personali nel peso e sui 300hs, piazzandosi al secondo posto nel tetrathlon e per Alice Lingeri anche lei al ‘personale’ nel triplo, nel peso e sui 300hs che le danno la quinta piazza conclusiva.
Infine, fra i cadetti, ottime prove per Marcello Millesi (in particolare ottimi l’11.45 nel triplo e il 9”94 sugli 80m) che si aggiudica la medaglia d’argento del tetrathlon; per Pietro Camosso che si migliora in tutte e quattro le prove, conquistando la medaglia di bronzo finale; per Riccardo Vercellin che si migliora nel salto in alto, nel getto del peso e sui 300m e per Federico Cafasso che registra buoni progressi in tutte e quattro le prove disputate.

autore: Hermes Perotto

indietro

20 giu
2021

Campionati di Prove multiple giovanili e ritorno degli esordienti in pista

(Donnas) Si sono assegnati i titoli di campione regionale per le categorie - femminili e maschili - Ragazzi e Cadetti. Medaglia d’oro per Carlotta Giovanetto (ragazze) con significativi miglioramenti che le consegnano, oltre al titolo di campione regionale, anche la miglior prestazione regionale di categoria; medaglia d’argento per Miriam Colosimo (ragazze) autrice di buone prove e per Pietro Camosso (cadetti), unico della sua categoria a mettersi positivamente in gioco; medaglia di bronzo per Cloe Zoppo Ronzero (ragazze), per Aurora Gamba (cadette) e per Joel Pitet (ragazzi) in giornata leggermente sottotono rispetto al proprio standard.

Finalmente, dopo un’attesa durata quasi un anno e mezzo, tornano in gara gli esordienti e sono veramente numerosi i bambini che si cimentano nelle due gare di corsa loro riservate.
Fortunatamente, l’acquazzone che si è abbattuto sul campo si è placato, consentendo loro di effettuare regolarmente le prove.
Per i nostri colori si sono divertiti a correre i 40m e i 200m i piccolissimi (Esordienti 5-7 anni) Leonardo Bertucci, Thiago Revil e Manuel Atzei, gli appena più grandicelli (Esordienti 8-9 anni) Emanuele Turino, Linda Boldrini, Michelle Pitet, Simone Porté, Karin Napoli, Paolo Bosonin, Attilio Bosonin, Giulia Bertino, Tristan Pellicanò, Emma Porté e Nicolò Bertino.
Impegnati sui 50m e sui 300m si sono messi in evidenza i ‘grandini’ (Esordienti 10-11 anni) Alessia Colosimo, Annachiara Rolfini, Margot Pitet, Damiano Brulard, Alessandro Bertucci, Eva Zoppo Ronzero, Thierry Revil, Emanuele Dherin, Cecile Dalle e Davide Maurice Cretaz.
Premio per tutti: un fresco ghiacciolo offerto dal Bar-Ristoro ‘Il Grullaio’ e un colorato fischietto spaccatimpani.

autore: Hermes Perotto

indietro

26 giu
2021

Meeting Gomitolo di Lana

(Biella) Torna il meeting ‘Gomitolo di Lana’ a Biella, appuntamento di livello nazionale dedicato alle categorie giovanili, con contorno di gare anche per gli ‘assoluti’.
Molto bravi i nostri ragazzi con Carlotta Giovanetto che conquista la medaglia d’argento sui 600m (con il primato personale) e quella di bronzo sui 60m; Joel Pitet che è medaglia di bronzo sui 60m e si migliora sui 600 e Miriam Colosimo, quarta sui 60m e ottava sui 600m.
In gara le cadette Aurora Gamba nel salto in lungo che si piazza al settimo posto e Alice Lingeri, impegnata nel salto in lungo dove arriva vicina al ‘personale’ e sui 300m dove si migliora nettamente.
Fra i più grandi buone prove sui 200m per Gaia Giussani e Rhemy Jeantet, entrambi con il loro miglior tempo in condizioni di vento regolare; sui 3000m discreto Diego Yon che, purtroppo, va a finire in seconda serie e non trova l’aiuto per migliorarsi.
In gara anche Nicolò Giovanetto sugli 800m che chiude lontano dal suo personale.

autore: Hermes Perotto

indietro

3 lug
2021

Prima tappa dell’High Speed League

(Donnas) Una bella sinergia fra le esperienze organizzative di Queen Atletica, dell’Agenzia Manzana di Milano e il nostro club ha permesso alla prima delle tre tappe dell’High Speed League di realizzarsi e concludersi con un ottimo successo di partecipazione e di risultati.
L’unico assente è stato il solito vento favorevole che non s’è sentito o che, addirittura, spirava in direzione contraria. Sarà forse colpa dei cambiamenti climatici? Noi crediamo che sia soltanto ‘sfiga’, perché nei giorni precedenti di vento ce n’era tanto e tutto a favore.
Per i nostri colori registriamo i progressi di Davide Vinante nel salto in lungo dove ‘atterra’ a 6.54m nonostante il vento contrario e sui 100m dove si migliora di oltre un decimo; di Rhemy Jeantet che si migliora sui 100m, mentre nel salto in lungo perde l’occasione di fare meglio causa un nullo millimetrico.
Positivi miglioramenti, fra i cadetti, per Riccardo Vercellin e Federico Cafasso sui 300m.
Piazzamenti di rilievo per Gaia Giussani nel salto in lungo dove conquista l’ottavo posto assoluto; per Silvia Paris, sesta fra le allieve; per Aurora Gamba, ottava fra le cadette sugli 80m e per Alice Lingeri, nona fra le cadette sui 300m.
Una bella giornata di atletica, molto intensa, che ha riportato a Donnas un evento di rilievo nazionale.

autore: Hermes Perotto

indietro

8 lug
2021

Meeting Boissano Atletica Estate

(Boissano) Interessante trasferta in terra ligure per un appuntamento con gare dedicate a quasi tutte le categorie.
Troviamo fra i primi tre classificati delle varie specialità le nostre ragazze Carlotta Giovanetto (oro sui 60m e argento sui 600m), Cloe Zoppo Ronzero (bronzo sui 600m) e Miriam Colosimo (argento nel lancio del vortex), le nostre cadette Aurora Gamba (oro nel salto in lungo) e Alice Lingeri (bronzo nel lancio del giavellotto) e il nostro cadetto Enea Zoppo Ronzero (bronzo sui 300m).
Ottengono il loro primato personale i ragazzi Joel Pitet (60m e vortex) e Miriam Colosimo (vortex), i cadetti Riccardo Vercellin (300m) ed Enea Zoppo Ronzero (300m) e le allieve Silvia Paris (salto triplo) e Sofia Zoppo Ronzero (lancio del martello).

autore: Hermes Perotto

indietro

In evidenza

High Speed League

High Speed League
DONNAS  03/07/2021
primo appuntamento con le gare del circuito HSL

risultati

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000
  15/02/2021
È facile, non costa niente, basta indicare nella tua dichiarazione dei redditi il numero di codice fiscale 01072270075