Stagione 2022

commenta commenta notizia
Segnala su Facebook

3 apr
2022

Iniziato il Trofeo giovanile AutoMontBlanc

(Donnas) Sabato 2 aprile per gli Esordienti e domenica 3 aprile per i Ragazzi e i Cadetti ha preso il via il Trofeo giovanile di atletica su pista che prevede quattro giornate di gare e che si concluderà entro la fine di maggio.
Il Trofeo è sponsorizzato da ‘AutoMontBlanc’, concessionaria Opel e Citroen per la Valle d’Aosta.
La temperatura purtroppo era piuttosto fredda e questo ha un po’ impedito al folto pubblico di genitori e parenti di godersi l’evento, sebbene non sia mancato l’incitamento e il supporto.

La giornata di sabato ha visto impegnati i più piccoli, dai cinque agli undici anni, suddivisi in tre diverse categorie in base all’età.
Molto bravi i nostri partecipanti che, nelle tre diverse prove del programma, hanno avuto modo di esprimere tutto il loro entusiasmo e il loro impegno, unito ovviamente al divertimento.
Noah Mongiovetto (esordienti 5); Giulia Bertino, Emanuele Turino, Tito Perfetti, Paolo Bosonin, Manuel Atzei, Riccardo Tomasino, Francesco Cavagnero, Alessio Clerin (esordienti 8); Eva Zoppo Ronzero, Alessandro Bertucci e Davide Maurice Cretaz (esordienti 10) sono stati i nostri ottimi piccoli protagonisti di questo primo appuntamento.

Nella giornata di domenica abbiamo visto all’opera i giovanissimi delle categorie ragazzi (12-13 anni) e cadetti (13-14 anni).
L’impegno, per ragazzi e ragazze, era articolato su quattro diverse prove: 60, lungo, vortex e 600.
La classifica finale vede, in campo femminile, Carlotta Giovanetto e Cloe Zoppo Ronzero ai primi due posti e, in campo maschile, Filippo Lingeri al terzo posto, ma vede anche le buonissime prove di Alessia Colosimo, Carlotta Baisotti, Annachiara Rolfini e Niccolò Bertino.
Peccato per Miriam Colosimo che ha dovuto interrompere la sua gara a causa di una distorsione alla caviglia.
Per cadetti e cadette le prove erano sempre quattro (80, alto, peso e 600).
Molto bene Giada Borney (quarta) e Alice Lingeri (decima) in campo femminile e Gabriele Cantarella (terzo) ed Enea Perfetti (decimo) in campo maschile, con interessanti prestazioni.

A contorno delle gare giovanili, domenica, hanno avuto modo di esprimersi anche i più ‘grandi’. Fra le donne, l’allieva Francesca Bastrentaz si è aggiudicata la gara delle 100 yards; la junior Fabienne Brunod ha vinto il salto triplo con il suo nuovo ‘personale’; la junior Alessia Juglair è stata la migliore valdostana nel lancio del disco.
Primato personale anche per Silvia Pandolfini sui 1000 metri.
Un po’ ‘sottotono’ Aurora Gamba e Silvia Paris che avranno tuttavia altre opportunità a breve.
Fra gli uomini, ottimo miglioramento per l’allievo Federico Cafasso nel salto triplo che si aggiudica la gara.
Miglioramenti anche per Diego Yon, Niccolò Giovanetto e Alessio Turino sui 1000 metri.

autore: Hermes Perotto

commenta commenta notizia

vedi tutte le news del 2022

indietro

In evidenza

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000
  15/02/2021
È facile, non costa niente, basta indicare nella tua dichiarazione dei redditi il numero di codice fiscale 01072270075