Notizie stagione 2022

30 gen
2022

Cross Cinque Mulini, buon esordio per Diego Yon e Niccolò Giovanetto

(San Vittore Olona) Finalmente oggi possiamo parlare di risultati di gare e lo facciamo per un evento importante nel panorama della corsa campestre: la Cinque Mulini.
Due i nostri portacolori presenti: Diego Yon nella gara Juniores e Niccolò Giovanetto in quella assoluta.
Diego ha concluso la sua prova con un buon undicesimo posto, nonostante una caduta senza conseguenze al primo giro. Al nostro atleta è mancato lo sprint finale per agguantare una posizione fra i primi dieci, ma il ragazzo saprà lavorare in allenamento per curare anche questa qualità.
Niccolò ha affrontato una gara piuttosto lunga, soffrendo un poco la parte centrale, ma riprendendosi bene in quella conclusiva. Alla fine, il riscontro cronometrico è ampiamente soddisfacente.

autore: Hermes Perotto

indietro

13 feb
2022

Campionati regionali di cross: vittorie per Diego Yon e Silvia Pandolfini

(Aosta) Sono Diego Yon e Silvia Pandolfini i primi due campioni regionali del 2022 per il nostro sodalizio; entrambi si sono aggiudicati il titolo di corsa campestre della categoria juniores. Nella categoria assoluta Niccolò Giovanetto si è piazzato al settimo posto, ma è virtualmente medaglia d'argento fra gli under23.
Bella medaglia d'argento per Carlotta Giovanetto nella categoria ragazze, seguita al nono posto dalla brava Greta Nicco.

autore: Hermes Perotto

indietro

20 feb
2022

Bella corsa campestre per tutte le categorie ad Aosta

(Aosta) Convincente prova per Diego Yon sui sei chilometri della gara ‘open’ valida per il campionato regionale master, dove ottiene un brillante terzo posto alle spalle di due quotati ed esperti atleti quali Omar Bouamer e Lorenzo Brunier. Peccato per Niccolò Giovanetto, costretto al ritiro a causa di un infortunio muscolare, mentre stava conducendo una gara di buon livello.
Nella gara femminile di quattro chilometri, Silvia Pandolfini corre sui propri limiti attuali e conclude con un buon ottavo posto.
Nella gara riservata alla categoria ragazze, brillante successo per Cloe Zoppo Ronzero; alle sue spalle, al quarto posto troviamo Carlotta Giovanetto, poi Miriam e Alessia Colosimo, rispettivamente nona e decima e, al quattordicesimo posto, Greta Nicco. Bravissime tutte per l’impegno.
È stata poi la volta degli esordienti che hanno dato vita a belle competizioni all’insegna del divertimento e dell’entusiasmo, sotto gli occhi trepidanti dei genitori e dei nonni.
Nella categoria dei dieci anni, in campo femminile, ottime prove per Eva Zoppo Ronzero, Martina Diemoz e Beatrice Balme; mentre, in campo maschile, si mettono in bella evidenza Alessandro Bertucci e Lukas Cormio.
Nella categoria degli otto anni registriamo le belle vittorie dei bravissimi Linda Boldrini e Emanuele Turino; mentre fa il suo esordio in gara, nella categoria dei cinque anni, il piccolissimo Noah Mongiovetto.


autore: Hermes Perotto

indietro

13 mar
2022

Campionati italiani cross: buona prova per Diego Yon

(Trieste) Importante impegno per Diego Yon che ha preso parte ai campionati italiani di corsa campestre nella categoria juniores. Sugli otto chilometri dell’impegnativo percorso, Diego è partito subito molto forte per poi rallentare un poco un’andatura che era francamente proibitiva per lui, attestandosi attorno alla trentesima posizione che ha mantenuto fino alla fine della gara con una azione sempre efficace.
È stata sicuramente una bella esperienza, vissuta in un ambiente esaltante per la presenza di tanti campioni che hanno dato vita a bellissime gare nelle varie categorie.
Il merito principale per il nostro Diego è stato quello di aver ottenuto il ‘minimo’ di partecipazione a questa gara; obiettivo che non è sicuramente alla portata di tutti.
Adesso lo attendono altri traguardi da raggiungere nella imminente stagione in pista e, sicuramente, il nostro atleta si dedicherà a raggiungere gli scopi con la passione e l’impegno che lo contraddistinguono.

*** le foto ***

autore: Hermes Perotto

indietro

3 apr
2022

Iniziato il Trofeo giovanile AutoMontBlanc

(Donnas) Sabato 2 aprile per gli Esordienti e domenica 3 aprile per i Ragazzi e i Cadetti ha preso il via il Trofeo giovanile di atletica su pista che prevede quattro giornate di gare e che si concluderà entro la fine di maggio.
Il Trofeo è sponsorizzato da ‘AutoMontBlanc’, concessionaria Opel e Citroen per la Valle d’Aosta.
La temperatura purtroppo era piuttosto fredda e questo ha un po’ impedito al folto pubblico di genitori e parenti di godersi l’evento, sebbene non sia mancato l’incitamento e il supporto.

La giornata di sabato ha visto impegnati i più piccoli, dai cinque agli undici anni, suddivisi in tre diverse categorie in base all’età.
Molto bravi i nostri partecipanti che, nelle tre diverse prove del programma, hanno avuto modo di esprimere tutto il loro entusiasmo e il loro impegno, unito ovviamente al divertimento.
Noah Mongiovetto (esordienti 5); Giulia Bertino, Emanuele Turino, Tito Perfetti, Paolo Bosonin, Manuel Atzei, Riccardo Tomasino, Francesco Cavagnero, Alessio Clerin (esordienti 8); Eva Zoppo Ronzero, Alessandro Bertucci e Davide Maurice Cretaz (esordienti 10) sono stati i nostri ottimi piccoli protagonisti di questo primo appuntamento.

Nella giornata di domenica abbiamo visto all’opera i giovanissimi delle categorie ragazzi (12-13 anni) e cadetti (13-14 anni).
L’impegno, per ragazzi e ragazze, era articolato su quattro diverse prove: 60, lungo, vortex e 600.
La classifica finale vede, in campo femminile, Carlotta Giovanetto e Cloe Zoppo Ronzero ai primi due posti e, in campo maschile, Filippo Lingeri al terzo posto, ma vede anche le buonissime prove di Alessia Colosimo, Carlotta Baisotti, Annachiara Rolfini e Niccolò Bertino.
Peccato per Miriam Colosimo che ha dovuto interrompere la sua gara a causa di una distorsione alla caviglia.
Per cadetti e cadette le prove erano sempre quattro (80, alto, peso e 600).
Molto bene Giada Borney (quarta) e Alice Lingeri (decima) in campo femminile e Gabriele Cantarella (terzo) ed Enea Perfetti (decimo) in campo maschile, con interessanti prestazioni.

A contorno delle gare giovanili, domenica, hanno avuto modo di esprimersi anche i più ‘grandi’. Fra le donne, l’allieva Francesca Bastrentaz si è aggiudicata la gara delle 100 yards; la junior Fabienne Brunod ha vinto il salto triplo con il suo nuovo ‘personale’; la junior Alessia Juglair è stata la migliore valdostana nel lancio del disco.
Primato personale anche per Silvia Pandolfini sui 1000 metri.
Un po’ ‘sottotono’ Aurora Gamba e Silvia Paris che avranno tuttavia altre opportunità a breve.
Fra gli uomini, ottimo miglioramento per l’allievo Federico Cafasso nel salto triplo che si aggiudica la gara.
Miglioramenti anche per Diego Yon, Niccolò Giovanetto e Alessio Turino sui 1000 metri.

autore: Hermes Perotto

indietro

10 apr
2022

Seconda tappa del Trofeo giovanile AutoMontBlanc

(Donnas) Sabato 9 aprile, avversati da un vento contrario con raffiche che hanno superato anche i 50 km/h, le categorie ragazzi e cadetti si sono sfidati nel tetrathlon che prevedeva, per i più giovani, i 60 ostacoli, il salto in alto, il getto del peso e i 300m; mentre, per i più grandicelli, la gara ad ostacoli (80 femminili e 100 maschili), il salto in lungo, il lancio del giavellotto e i 300m finali.
La classifica finale della categoria ragazze e ragazzi ha visto la vittoria di Carlotta Giovanetto, il terzo posto di Vittoria Ramella Bagneri, il quinto di Alessia Colosimo e le buone prestazioni di Carlotta Baisotti e di Niccolò Bertino.
Fra le cadette e i cadetti, ottimo secondo posto per Alice Lingeri e buon quinto posto per Enea Perfetti. Purtroppo per la brava Giada Borney una caduta nella gara ad ostacoli compromette il suo risultato e la costringe poi ad abbandonare la competizione. Analogamente, anche Alberto Boccia è costretto al ritiro causa un risentimento muscolare.
Nelle gare di contorno riservate ai più grandi, in evidenza Diego Yon, Niccolò Giovanetto e Silvia Pandolfini che hanno affrontato la gara del miglio; Francesca Bastrentaz e Aurora Bisone hanno gareggiato controvento sugli 80m; Federico Cafasso si è migliorato nel salto in lungo, così come Francesco Zaffiro. Alessia Juglair e Marta Ratto hanno invece preso parte alla gara del getto del peso.

La giornata di domenica 10 aprile è stata caratterizzata da condizioni atmosferiche buone, per cui i piccoli protagonisti hanno potuto trascorrere un bel pomeriggio di sport, all’insegna - soprattutto - del divertimento.
Fra i nostri piccoli partecipanti si evidenzia, in modo particolare, il gruppo degli esordienti maschili di 8-9 anni dove ben dieci bimbi hanno preso parte alle varie prove.
Complimenti quindi a Emanuele Turino, Attilio Bosonin, Riccardo Tomasino, Tristan Pellicanò, Paolo Bosonin, Tito Perfetti, Alessio Clerin, Nicolò Bertino, Francesco Cavagnero e Manuel Atzei.
Fra gli esordienti 5 bravissima la piccola Nada Sadmi, mentre fra gli esordienti 10 molto bene Martina Diemoz e Beatrice Balme fra le femminucce e Alessandro Bertucci e Lukas Cormio fra i maschietti.
Grazie allo sponsor del Trofeo, ‘AutoMontBlanc’, concessionaria Opel e Citroen per la Valle d’Aosta, premi ‘pasquali’ per tutti fra gli applausi di genitori, nonni e parenti.

autore: Hermes Perotto

indietro

23 apr
2022

La pioggia condiziona le gare

(Donnas) La pioggia che, dapprima, non era molto forte e che ha consentito di iniziare le gare, è aumentata via via di intensità fino a costringerci ad interrompere la manifestazione.
Ciononostante le gare giovanili di contorno sono quasi tutte state effettuate e i nostri giovani sono stati bravi a sfidare il maltempo.
Nella categoria ragazzi e ragazze buone prove per Carlotta Giovanetto, Joel Pitet, Miriam Colosimo, Cloe Zoppo Ronzero, Alessia Colosimo, Vittoria Ramella Bagneri, Carlotta Baisotti, Margot Pitet e Niccolò Bertino.
Nella categoria cadetti e cadette si sono distinti Alice Lingeri ed Enea Perfetti, mentre fra gli allievi Francesco Zaffiro.

autore: Hermes Perotto

indietro

25 apr
2022

A Torino si migliorano Diego Yon e Federico Cafasso

(Torino). Nel meeting regionale in programma allo Stadio Nebiolo annotiamo i progressi del giovane mezzofondista Diego Yon che ‘lima’ il suo personale sui 3000 metri di quasi 30 secondi.
Dopo la vittoria di sabato nella gara podistica di Hône, oggi lo junior di Donnas ottiene un brillante sesto posto.
Nella stessa gara Niccolò Giovanetto denota ancora uno stato di forma non ottimale.
Miglioramento anche per Federico Cafasso nel salto triplo che aggiunge tre centimetri al suo recente personale, ma in condizioni di vento regolari.
Sempre nel salto triplo, quarto e sesto posto rispettivamente per l’allieva Francesca Bastrentaz e per la junior Fabienne Brunod.

autore: Hermes Perotto

indietro

2 mag
2022

Un primo maggio ricco di attività

(Donnas) Nelle gare di contorno ai campionati regionali di prove multiple, un gruppetto di ragazzi e di cadetti ha avuto modo di cimentarsi in alcune specialità. Positivi i riscontri, grazie anche ad un venticello favorevole.
Da sottolineare la performance di Carlotta Giovanetto che, sui 60 ad ostacoli, stabilisce la nuova miglior prestazione regionale.
Nella stessa gara progressi anche per Alessia Colosimo e Margot Pitet.
Fra i ragazzi, sempre sui 60 ostacoli, Joel Pitet uguaglia il suo ‘personale’, mentre Filippo Lingeri ottiene la sua miglior prestazione.
Molto brave sui 1000 metri le giovanissime Cecilia Lazzarin e Annachiara Rolfini.
Infine, fra i cadetti, ancora miglioramenti per Gabriele Cantarella, sia sugli 80m, sia sui 300m così come per Enea Perfetti, mentre Alberto Boccia fissa il suo ‘personale’ sugli 80m.

(Beinasco) Il meeting regionale nella cittadina alle porte di Torino ha visto la presenza di un altro gruppetto di nostri atleti.
Positiva prova per la cadetta Giada Borney che si migliora nel salto in lungo e per l’allievo Francesco Zaffiro che ottiene il proprio ‘personale’ nel salto in lungo e sui 150m.
In gara anche la cadetta Alice Lingeri, l’allieva Francesca Bastrentaz e la junior Fabienne Brunod.

(Ginevra) Tenta la ‘fortuna all’estero’ Aurora Gamba che prende parte ad un meeting regionale nella città svizzera. Buona la sua prova nel salto in lungo dove conclude al sesto posto assoluto, prima fra le allieve.

autore: Hermes Perotto

indietro

15 mag
2022

A Torino Diego Yon conquista il record regionale junior dei 3000 siepi

(Torino-Beinasco) Weekend dedicato ai campionati di società dove partecipiamo soltanto con alcune individualità, senza ambire a classifiche di squadra.
Sabato, si mette in gran bella evidenza il nostro giovane mezzofondista juniores Diego Yon che si aggiudica la gara dei 3000 siepi, ottenendo la nuova miglior prestazione regionale di categoria in una gara condotta in testa dal primo all'ultimo metro.
Nella stessa giornata annotiamo i miglioramenti della junior Fabienne Brunod e dell’allievo Federico Cafasso nel salto triplo e dell’allievo Francesco Zaffiro sui 100m.
Domenica, è ancora Diego Yon a migliorarsi nettamente sugli 800m, nonostante abbia dovuto fare corsa solitaria, essendo stato inserito in una serie con atleti di livello modesto.
In gara anche, sempre sugli 800m, la junior Silvia Pandolfini che corre sui suoi standard abituali e l’under23 Niccolò Giovanetto che, a causa degli impegni universitari, è ancora lontano da uno stato di forma ottimale.

(Arezzo) Nei campionati di società della Toscana, la nostra atleta Florencia Mazzarello, tesserata per l’Atl. Firenze Marathon, ottiene il primato personale nel lancio del disco.

autore: Hermes Perotto

indietro

21 mag
2022

Trofeo giovanile: terza tappa per gli esordienti

(Donnas) È ripreso il Trofeo giovanile ‘AutoMontBlanc’ con l’impegno mattutino per la categoria esordienti. Giornata calda, tipicamente estiva, mitigata però dal solito venticello del ‘Crestella’. Ottime le prove dei nostri piccoli atleti che si sono sfidati in tre diverse specialità, a seconda dell’età dei partecipanti.
Fra gli esordienti 10 dove i maschietti erano impegnati sui 50 ostacoli, lancio del vortex e 600m, bravissimi Alessandro Bertucci, Mathias Angster e Lukas Cormio, mentre fra le femminucce, impegnate sui 50 ostacoli, getto del peso e 600m, in bella evidenza Eva Zoppo Ronzero, Beatrice Balme e Michelle Pitet.
Le specialità degli esordienti 5/8 anni erano il salto in lungo, il lancio del cerchio e i 400m. Fra le femminucce molto bene l’unica nostra concorrente Linda Boldrini, mentre fra i maschietti il nostro bel gruppo si è particolarmente distinto grazie ai risultati di Emanuele Turino, Tristan Pellicanò, Attilio Bosonin, Manuel Atzei, Riccardo Tomasino, Paolo Bosonin, Francesco Cavagnero e Tito Perfetti; fra gli esordienti 5, belle prove per il piccolo Noah Mongiovetto.

autore: Hermes Perotto

indietro

21 mag
2022

Trofeo giovanile e Trofeo Coni: una giornata di belle soddisfazioni

(Donnas) Manifestazione valida quale terza tappa del Trofeo giovanile ‘AutoMontBlanc’ per le categorie maschili e femminili Ragazzi e Cadetti alla quale si aggiunge, per la categoria Ragazzi e Ragazze, la prova regionale del Trofeo Coni che consentirà ai vincitori delle tre prove multiple previste dal regolamento di prendere parte alla finale nazionale che si terrà in Toscana (Valdichiana senese) alla fine del prossimo mese di settembre.
Ed è proprio da quest’ultimo evento che arrivano gran belle soddisfazioni per i nostri colori con le vittorie di Cloe Zoppo Ronzero nel tetrathlon A, di Miriam Colosimo nel tetrathlon B e di Carlotta Giovanetto e Joel Pitet nel tetrathlon C; quattro vittorie su sei diverse specialità alle quali si aggiunge il secondo posto di Filippo Lingeri e il terzo di Vittoria Ramella Bagneri nel tetrathlon A e gli ottimi risultati di Carlotta Baisotti, Niccolò Bertino, Alessia Colosimo e Margot Pitet (Tetr. B) e di Cecilia Lazzarin e Annachiara Rolfini (Tetr. C).
Tantissimi i primati personali migliorati, fra i quali spiccano, in modo particolare, quelli ottenuti da Carlotta Giovanetto sui 60 ad ostacoli e nel tetrathlon che rappresentano le nuove migliori prestazioni regionali di categoria, ma riteniamo importante sottolineare anche i notevoli progressi di Cloe Zoppo Ronzero con prestazioni di pregevole livello tecnico.

Anche per i cadetti e le cadette registriamo ottimi progressi, soprattutto da parte di Alice Lingeri, in grande crescita nel salto triplo e da parte di Enea Perfetti e Gabriele Cantarella entrambi ancora al primo anno di categoria.

autore: Hermes Perotto

indietro

22 mag
2022

Campionati regionali: cinque titoli per i nostri atleti

(Alessandria). Partecipazione piuttosto esigua a questa edizione dei campionati regionali: soltanto quattro atleti hanno preso parte a questa manifestazione, però il numero di titoli conquistati è, in proporzione, elevato.
Diego Yon ha conseguito i titoli dei 3000 siepi sia in assoluto, sia per la categoria juniores; stessa cosa per Alessia Juglair nel lancio del disco, mentre l’allievo Federico Cafasso si è laureato campione assoluto del salto triplo (per il titolo allievi dovrà attendere la gara dedicata alla categoria, in programma il 4 e 5 giugno a Mondovì).
In gara anche sui 200m Francesco Zaffiro che ottiene il ‘personale’ nonostante il vento contrario.

autore: Hermes Perotto

indietro

28 mag
2022

Trofeo giovanile: ultima tappa per gli esordienti

(Donnas) Si è concluso con questo appuntamento il Trofeo giovanile ‘AutoMontBlanc’ per la categoria esordienti.
È stata ancora una giornata molto calda con temperature vicine ai 30 gradi.
I nostri piccoli atleti si sono sfidati in tre diverse specialità: gli esordienti 5/8 anni si sono cimentati nello sprint e slalom, nel lancio della pallina da tennis e nel gioco-salto in alto; gli esordienti 10 erano impegnati in due gare di corsa (50m e 200m) e nel salto in lungo.
Sempre numeroso e brillante il gruppo degli esordienti 5/8 anni con belle prove per Noah Mongiovetto fra i piccolissimi e per Emanuele Turino, Attilio Bosonin, Paolo Bosonin, Riccardo Tomasino, Nicolò Bertino, Tristan Pellicanò e Francesco Cavagnero.
Fra le femminucce si è ben distinta Linda Boldrini, mentre ha fatto il suo esordio in gara Marilena Tumini.
Fra i più grandicelli bravissimi Eva Zoppo Ronzero e Martina Diemoz in campo femminile e Alessandro Bertucci, Mathias Angster, Lukas Cormio e Davide Maurice Cretaz in campo maschile.
Naturalmente, come in tutte le gare, c’è una classifica che assegna piazzamenti diversi in base alle prestazioni, per cui il Trofeo giovanile ha una sua graduatoria finale che, però, non riteniamo così importante.
Grande rilievo va dato, invece, all’aspetto educativo, formativo e divertente della manifestazione dove le cose importanti sono il rispetto e la concordia, le nuove esperienze motorie che si apprendono e il giocare in bella allegria con tanti nuovi amici.

autore: Hermes Perotto

indietro

30 mag
2022

Trofeo giovanile per Cadetti e Ragazzi: ultima tappa

(Donnas) Giunge, con questo appuntamento, la conclusione del Trofeo giovanile ‘AutoMontBlanc’.
Per Cadetti e Cadette l’impegno è stato ‘tosto’ con una gara di prove multiple ufficiali: pentathlon femminile ed esathlon maschile.
Per la categoria ragazzi, invece, era in programma un tetrathlon (200hs-lungo-giavellotto-600m)
È stata ancora una giornata di belle soddisfazioni per i nostri colori, culminata con il risultato di Miriam Colosimo che riesce a migliorare il primato regionale di salto in lungo. Non devono però passare in secondo piano gli ottimi miglioramenti di Alice Lingeri fra le cadette e di Enea Perfetti fra i cadetti, così come i bei risultati, in campo femminile, di Alessia Colosimo, Cecilia Lazzarin, Annachiara Rolfini, Margot Pitet e, in campo maschile, di Joel Pitet.
Dopo questi ultimi anni passati fra limitazioni e divieti dovuti al Covid, si è tornati ormai alla normalità e questo Trofeo giovanile, supportato dallo sponsor ‘AutoMontBlanc’, si è potuto disputare regolarmente, ottenendo un notevole successo di partecipazione e di risultati.

autore: Hermes Perotto

indietro

1 giu
2022

Campionati studenteschi a Pescara: ottime performance delle nostre atlete

(Pescara). Molto positive le prove delle nostre atlete impegnate nella finale nazionale dei Campionati Studenteschi. Cloe Zoppo Ronzero, Giada Borney e Carlotta Giovanetto hanno ottenuto ottimi piazzamenti, migliorando i propri limiti personali. In gara anche Francesca Bastrentaz che si è ben difesa, nonostante fosse reduce da un infortunio. Fra le cadette (scuole medie) Cloe Zoppo Ronzero ha gareggiato sui 1000 metri, ottenendo il miglior piazzamento di squadra, oltre al suo nuovo primato personale. Giada Borney, sugli 80 ad ostacoli, dopo aver conquistato l’ammissione alla finale, è stata purtroppo costretta al ritiro a causa di un risentimento muscolare; Giada è comunque stata bravissima, migliorando il proprio limite precedente. Carlotta Giovanetto è arrivata fino alla semifinale degli 80m piani, dove ha corso bene migliorando il suo ‘personal best’. Fra le allieve (scuole superiori) Francesca Bastrentaz ha gareggiato nel salto in lungo.

autore: Hermes Perotto

indietro

9 giu
2022

Palio dei Comuni: una bella esperienza per i nostri ragazzi

(Roma) Interessante, divertente e simpatica esperienza per i nostri ragazzi e ragazze che hanno preso parte a questa iniziativa della Federazione che prevedeva la disputa di una staffetta di 12 frazionisti che dovevano correre, ciascuno, la distanza di 200m.
Oltre 2000 i partecipanti complessivi, suddivisi in diverse batterie che si sono dati battaglia sulla pista dello Stadio Olimpico. Poi, per tutti, la possibilità di assistere al Meeting internazionale Golden Gala e vedere all’opera le stelle dell’atletica mondiale.
La nostra rappresentativa che difendeva i colori del Comune di Donnas, si è ben comportata, impegnandosi al massimo per cercare di ben figurare.
Non è mancata la possibilità di fare un giretto turistico nella capitale, con immancabile visita alla Fontana di Trevi.
Carlotta Baisotti, Niccolò Bertino, Alessia e Myriam Colosimo, Carlotta Giovanetto, Cecilia Lazzarin, Filippo Lingeri, Joel e Margot Pitet, Vittoria Ramella Bagneri, Annachiara Rolfini e Cloe Zoppo Ronzero sono stati i protagonisti di questa bella avventura che, sicuramente, rimarrà per sempre fra i loro ricordi più belli.

autore: Hermes Perotto

indietro

11 giu
2022

Meeting nazionale giovanile Gomitolo di Lana

(Biella) Il vento che spirava contrario e una certa stanchezza dovuta alla lunga trasferta a Roma non ha permesso il conseguimento di risultati tecnici migliori, però non ha impedito di ottenere alcuni lusinghieri piazzamenti.
Joel Pitet si aggiudica la gara di salto in lungo con il suo nuovo primato personale di 4.70 (ma vale molto di più) e conquista la medaglia di bronzo sui 60 piani; medaglie d’argento per Carlotta Giovanetto sui 60 piani e per Miriam Colosimo nel salto in lungo. Quinto posto per Cloe Zoppo Ronzero nella gara dei 1000m, così come per Filippo Lingeri nel salto in lungo; sesto posto ancora per Miriam e per Filippo sui 60 piani. Buone prove per gli altri nostri ragazzi in gara: per Niccolò Bertino (1000m), per Annachiara Rolfini e per Cecilia Lazzarin (60m) registriamo i primati personali; Carlotta Baisotti si esprime sui suoi standard del momento, dando comunque prova di grande impegno e determinazione. Un po’ sottotono Margot Pitet e Alessia Colosimo le cui prove risentono probabilmente di un po’ di stanchezza.

autore: Hermes Perotto

indietro

18 giu
2022

A Gravellona bravi i nostri ragazzi

(Gravellona Toce) Un gruppetto dei nostri ragazzi ha preso parte al meeting di Gravellona con risultati e piazzamenti di buon livello, nonostante il gran caldo che ha caratterizzato la giornata.
Miriam Colosimo (lungo) e Joel Pitet (60hs) salgono sul gradino più alto del podio; ancora Miriam conquista la medaglia d’argento nel getto del peso; due medaglie di bronzo per Cloe Zoppo Ronzero (60hs e 1000m) e una per Filippo Lingeri (peso).
Bene anche Margot Pitet (60hs e peso) e Alessia Colosimo (peso) che migliorano i propri primati personali.

autore: Hermes Perotto

indietro

19 giu
2022

A Chivasso bella prova per Diego Yon sui 1500m

(Chivasso) Un Diego Yon, sempre più convincente e determinato, conquista una prestigiosa medaglia d’argento sui 1500m nel meeting Città di Chivasso, abbassando il proprio precedente primato personale di oltre 10 secondi e sfiorando il minimo di partecipazione ai campionati italiani di categoria (ricordiamo che Diego ha già ottenuto il ‘minimo’ sui 3000 e sui 3000 siepi).
Nella stessa gara, decimo posto per Fabienne Brunod nel salto triplo e undicesimo posto per Silvia Bellardone nel giavellotto. Per Silvia si tratta del suo primato personale, ottenuto dopo ben otto anni di assenza dalle competizioni.

autore: Hermes Perotto

indietro

3 lug
2022

High Speed League - la prima tappa

(Donnas) La collaborazione organizzativa fra Queen Atletica, l’Agenzia Manzana di Milano e il nostro sodalizio ha, indubbiamente, confermato la validità del progetto ‘High Speed League’ e la prima delle quattro tappe si è realizzata e conclusa con un grande successo di partecipazione e di risultati.
È stata una giornata caldissima, però il nostro amico venticello l’ha resa sopportabile e gli atleti ne hanno sicuramente tratto vantaggio con significativi miglioramenti personali.
Per i nostri colori registriamo le buone prove sui 60m ragazze e ragazzi di Carlotta Giovanetto (primato personale), Vittoria Ramella Bagneri, Carlotta Baisotti (primato personale), Joel Pitet (primato personale), Cecilia Lazzarin (primato personale) e Margot Pitet.
Fra gli allievi, Federico Cafasso si aggiudica la gara di salto triplo.
Torna a gareggiare sulla pedana di casa Corinne Challancin e sale sul gradino più alto del podio nel salto triplo.
Infine, Luca Merli e Nicolò Fasulo si ‘divertono’ ad affrontare il salto in lungo da fermo, riproposizione di un’antica specialità olimpica dei primi vent’anni del secolo scorso.

autore: Hermes Perotto

indietro

9 lug
2022

Campionati italiani juniores: bravo Diego Yon

(Rieti) Diego Yon ha preso parte a questa edizione dei campionati italiani juniores affrontando, nella prima giornata, i 3000 siepi e, nella seconda, i 3000 piani.
Nella gara con barriere le aspettative erano per un piazzamento di rilievo e, forse, si poteva anche sognare una medaglia; purtroppo, una caduta a circa mille metri dalla conclusione, hanno fatto svanire il sogno, ma la realtà è stata tuttavia molto positiva e il quinto posto finale rimane un piazzamento prestigioso e totalmente soddisfacente.
L’indomani, sui 3000 metri, è già stato importante essere presenti. La caduta del giorno prima ha lasciato il segno: una caviglia un po’ in disordine, unita ad una condizione psicologica non ottimale, potevano anche presagire un ritiro e invece Diego ha portato a termine coraggiosamente il suo impegno, con un quattordicesimo posto conclusivo di tutto rispetto.
È stata sicuramente un’esperienza importante che sottolinea la grande crescita che il ragazzo ha raggiunto in questa stagione. Diciamo che questo è stato il suo esame di maturità sportiva (quello scolastico lo aveva già superato qualche giorno fa) che rappresenta il punto di partenza per ulteriori progressi che, sicuramente, non mancheranno nel prosieguo della sua attività.

autore: Hermes Perotto

indietro

4 set
2022

L’ultima parte della stagione riparte con il meeting Calvesi

(Donnas) Il meeting Calvesi, per il secondo anno consecutivo, si è svolto sul nostro impianto di Donnas con un buon successo di partecipazione e di prestazioni.
Per i nostri colori, pur con alcune assenze dovute agli ultimi scampoli di vacanze, registriamo buone prestazioni con interessanti miglioramenti.
Nelle gare del mattino, fra gli esordienti 5, bravissimi Margot Hardy e Noah Mongiovetto, impegnati sui 40m piani e sui 40m ad ostacoli.
Fra gli esordienti 8, anche loro in gara sui 40 piani e sui 40 ostacoli, in bella evidenza Emanuele Turino, Riccardo Tomasino e Manuel Atzei.
Fra gli esordienti 10, molto bene Alessandro Bertucci, Beatrice Balme, Eva Zoppo Ronzero e Mathias Angster in gara sui 50m piani e sui 50m ad ostacoli.
Fra i ragazzi, salgono sul podio sia sui 60 ostacoli che sui 60 piani, Carlotta Giovanetto, Cloe Zoppo Ronzero e Joel Pitet; miglioramenti sui 60 piani per Annachiara Rolfini e per Edoardo Lingeri e sui 60 ostacoli per Alessia Colosimo. In gara anche Miriam Colosimo, Filippo Lingeri, Cecilia Lazzarin e Margot Pitet.
Nel pomeriggio, fra le cadette, ottima prova per Giada Borney sugli 80 ostacoli, dove avvicina la miglior prestazione sociale di categoria, mentre Alice Lingeri ottiene una buona prestazione nel salto triplo.
Fra gli allievi, Aurora Gamba torna a gareggiare dopo l’infortunio subìto agli inizi di maggio e ben si comporta nel salto triplo, mentre Federico Cafasso ottiene il ‘personale’ nel salto in lungo.
Primato personale, infine, per la junior Silvia Pandolfini sugli 800m.

autore: Hermes Perotto

indietro

10 set
2022

Un fine settimana nel cuneese

(Alba - venerdì 9) Diego Yon finalmente trova il coraggio di correre un 5000 e, ovviamente, abbatte il proprio ‘personale’, portandolo a 15’24”51. Sicuramente un bel modo per festeggiare il suo compleanno del giorno prima.

(Cuneo - sabato 10) Un gruppetto di nostri atleti prende parte a questa manifestazione in pista dove la cadetta Alice Lingeri porta a casa il primo posto nel salto triplo e la medaglia d’argento nel lancio del giavellotto.
Medaglia d’argento nel getto del peso, al suo esordio in competizioni, per il ragazzo André Borettaz che corre anche i 60m chiudendo al settimo posto.
Infine, due sesti posti assoluti per l’allieva Francesca Bastrentaz nelle gare dei 100m e del salto in lungo.

autore: Hermes Perotto

indietro

18 set
2022

Alice Lingeri bi-campionessa regionale cadette

(Volpiano) Soltanto una partecipante ai campionati regionali cadette, ma per Alice Lingeri è stato bottino pieno con due titoli ottenuti in entrambe le specialità a cui ha preso parte: salto triplo e lancio del giavellotto. Alice si è aggiudicata il salto triplo nella giornata di sabato, mentre domenica ha conquistato la medaglia d’oro nel lancio del giavellotto.

autore: Hermes Perotto

indietro

25 set
2022

Dodici ori ai campionati regionali ragazzi

(Donnas) La manifestazione valida quale campionato regionale ragazzi è cominciata con un po’ di ritardo a causa di un intenso acquazzone che si è scatenato poco prima dell’orario di inizio. Poi però è filato via tutto liscio e in modo regolare.
Bravissimi i nostri ragazzi che sono saliti per ben dodici volte sul gradino più alto del podio. Filippo Lingeri (60m e peso), Joel Pitet (60hs), Carlotta Giovanetto (60m e 60hs), Miriam Colosimo (lungo e vortex), Cloe Zoppo Ronzero (alto e 1000m), Alessia Colosimo (peso) e le staffette 4x100 maschile (André Borettaz-Edoardo Lingeri-Filippo Lingeri-Joel Pitet) e femminile (Vittoria Ramella Bagneri, Miriam Colosimo, Cloe Zoppo Ronzero-Carlotta Giovanetto).
Medaglie d’argento per Edoardo Lingeri (60hs), Margot Pitet (peso), Annachiara Rolfini (1000)m e per la squadra B della 4x100 femminile (Francesca Ticchio-Cecilia Lazzarin-Annachiara Rolfini-Alessia Colosimo).
Medaglie di bronzo per Edoardo Lingeri (lungo), Vittoria Ramella Bagneri (60hs), Alessia Colosimo (vortex) e Cecilia Lazzarin (1000m).
In gara inoltre André Borettaz (quarto nel salto in alto), Carlotta Baisotti (quarta nel salto in lungo), Francesca Ticchio (quarta nei 60m) e Alice Andrella, emozionatissima al suo esordio in competizioni ufficiali.
Gare di contorno sui 60m e sui 200m per i piccoli della categoria esordienti.
Molto bravi, fra gli esordienti 5, Margot Hardy, Leonardo Bertucci e Noah Mongiovetto; fra gli esordienti 8, Manuel Atzei, Attilio Bosonin, Riccardo Tomasino ed Emanuele Turino e, fra gli esordienti 10, Michelle Pitet, Eva Zoppo Ronzero, Mathias Angster, Alessandro Bertucci, Lukas Cormio e Thierry Revil.

autore: Hermes Perotto

indietro

30 set
2022

Finale nazionale del Trofeo Coni: bravi i nostri ragazzi

(Abbadia San Salvatore) Il Trofeo Coni, gara di prove multiple riservata alla categoria ragazzi, è la prima occasione per i tredicenni di prendere parte ad una manifestazione nazionale.
Fra i sei rappresentanti della Valle d’Aosta, impegnati in tre diversi triathlon, ben quattro appartenevano al nostro sodalizio: Carlotta Giovanetto (60hs-lungo-peso-600); Cloe Zoppo Ronzero (60-alto-peso-600); Miriam Colosimo (60-lungo-vortex-marcia) e Joel Pitet (60hs-lungo-peso-600).
Purtroppo le condizioni atmosferiche non erano delle migliori, costringendo gli organizzatori ad accorpare tutte al mattino le gare femminili e maschili e riducendo i tentativi dei concorsi da tre a due.
Il miglior risultato arriva da Carlotta Giovanetto che, al termine delle quattro prove, conquista una splendida medaglia di bronzo, a soli 43 punti dal suo primato regionale ottenuto in primavera.
Ottime performance anche per Cloe Zoppo Ronzero (nona classificata con il primato personale sui 600m) e per Miriam Colosimo (decima con il primato personale nella gara di marcia).
Fra i maschi Joel Pitet si comporta egregiamente migliorando il proprio ‘personale’ sia nel getto del peso, sia nel Tetrathlon complessivo, ottenendo la quattordicesima posizione conclusiva.
È stata sicuramente una bella e divertente esperienza che ci auguriamo possa ripetersi in futuro nelle categorie superiori.

autore: Hermes Perotto

indietro

2 ott
2022

Campionati italiani cadetti

(Caorle) I campionati italiani cadetti che si svolgono con la formula delle rappresentative regionali (ancora per quanto non si sa…), è andata in scena quest’anno a Caorle, nel Veneto.
Per molti quindicenni è sicuramente una bella ed emozionante esperienza confrontarsi con i coetanei di tutta Italia.
Per il nostro sodalizio soltanto due le atlete che hanno preso parte a questa trasferta: Alice Lingeri, impegnata nel salto triplo e Giada Borney che ha corso gli 80 ostacoli e la staffetta 4x100.
Per Alice si è trattata della seconda esperienza in questa manifestazione: l’anno scorso aveva preso parte al lancio del giavellotto a dimostrazione della sua buona poliedricità.
Giada, invece, avrà ancora la possibilità, il prossimo anno, di prendere parte a questo appuntamento, per cui si ripresenterà l’occasione per fare meglio.
Complimenti comunque alle nostre due giovanissime atlete per essere riuscite a raggiungere questo importante obiettivo.

autore: Hermes Perotto

indietro

In evidenza

Trofeo Province Ragazzi

Trofeo Province Ragazzi
DONNAS  09/10/2022
Finale regionale del Trofeo delle Province (Valle d'Aosta e Piemonte) Ragazzi

dispositivo

Campionati regionali ragazzi e gare esordienti

Campionati regionali ragazzi e gare esordienti
DONNAS  25/09/2022

risultati

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000

Destina all'Atletica Pont Donnas il tuo 5 x 1000
  15/02/2021
È facile, non costa niente, basta indicare nella tua dichiarazione dei redditi il numero di codice fiscale 01072270075